Ultima modifica: 17 settembre 2018

Augurio nuovo anno scolastico da parte della Dirigente Prof.ssa Zaccheria

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC7496
Reggio Calabria, 17 settembre 2018

Carissimi,

per l’inizio del nuovo anno scolastico ho il piacere di rivolgere a tutti voi, Studentesse e Studenti, ai dirigenti, ai docenti, alle famiglie, al personale ATA, alle O.O. S.S. e agli operatori tutti della scuola, un augurio di sereno e proficuo lavoro.

L’inizio dell’anno scolastico suscita sempre una grande emozione, tante sono le aspettative dal nuovo percorso e molte le idee che prendono forma e che insieme, sono certa, possiamo realizzare.

Le nostre scuole sono fucine di idee, sono il luogo ideale per la diffusione della conoscenza che fa viaggiare le menti oltre confine, sono laboratori di eccellenza, sono tutto quello che ognuno di noi sogna di realizzare durante un percorso condiviso, fatto di quotidiane conquiste e di traguardi che
si avvicinano con l’ampliarsi della conoscenza, quella conoscenza che rappresenta il canale prioritario per il successo formativo dei giovani studenti.

Si tratta di un progetto ambizioso, ma non privo di difficoltà, che coinvolge le nostre studentesse e i nostri studenti che sono il cuore pulsante della scuola e della società, un progetto che necessita dell’impegno di tutti per raggiungere mete sempre più ambiziose in tempi rapidi e con risultati eccellenti, per questo avrete il mio personale supporto e quello degli uffici dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria, per avviare una progettazione unitaria e diversificata allo stesso tempo, all’insegna della cooperazione e del lavoro comune, nel rispetto delle aspirazioni di ognuno e delle diversità.

Abbiamo concluso l’anno scolastico precedente con un evento in cui ognuno di voi ha presentato le migliori esperienze realizzate, ci siamo lasciati con appuntamento a settembre, convinti che quello sarebbe stato un punto di partenza e non un punto di arrivo, adesso eccoci qui ad avviare nuovi
percorsi, consapevoli che il successo formativo passa necessariamente per i canali della conoscenza e della competenza che rappresentano le chiavi di accesso al “villaggio globale”.

Carissime studentesse e carissimi studenti, con i vostri dirigenti abbiamo individuato delle aree tematiche trasversali al curricolo da inserire nel PTOF delle scuole, delineando un quadro unitario delle azioni formative. Sostenibilità ambientale, Cittadinanza e Costituzione, legalità, inclusione, sicurezza, cyberbullismo, prevenzione e salute, educazione alimentare, innovazione tecnologica, alternanza scuola- lavoro, Made in Italy, Enogastronomia, Cultura, Turismo, Marketing del territorio, Prodotti tipici, Agroalimentare, sono alcune delle aree tematiche che nel nuovo anno scolastico caratterizzeranno il Piano dell’Offerta Formativa delle scuole della Città Metropolitana di Reggio Calabria. L’obiettivo è quello di costruire insieme percorsi di conoscenza e di cittadinanza attiva, in cui il sapere, l’esperienza pratica, dentro e fuori dalle aule, l’innovazione tecnologica e la conoscenza delle lingue rappresentano l’architettura di un importante progetto scolastico, di vita e di lavoro.

Un progetto esclusivo ed originale, personalizzato in relazione alle potenzialità, alle esigenze ed alle aspirazioni di ogni studente, che coinvolge tutti gli stakeholder del territorio, per costruire un ponte di competenze verso un sistema di qualità.

Carissimi Dirigenti, carissimi docenti, ho avuto modo di apprezzare il vostro impegno e il vostro lavoro, attento, scrupoloso e originale, sono certa che anche per il nuovo anno scolastico saprete dare alla scuola un’impronta di qualità.

Concludo augurando a tutti voi “Buon Lavoro”, con l’auspicio che gli studenti, oltre al titolo di studio, possano conseguire il “passaporto della conoscenza e della legalità”, per un efficace confronto europeo ed internazionale.

IL DIRIGENTE
Pasqualina Maria ZACCHERIA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse




Link vai su