Considerata la sospensione del ricevimento del pubblico a causa dell’emergenza epidemiologica, non sarà ammessa la consegna a mano.