Ultima modifica: 14 maggio 2018

Le scuole calabresi fanno rete a… suon di musica

Le scuole calabresi fanno rete a… suon di musica Continua a leggere –> Le scuole calabresi fanno rete a… suon di musica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

da GAZZETTA DEL SUD del 12 maggio 2018

CALABRIA

ALL’AUDITORIUM CALIPARI DI REGGIO APPUNTAMENTO PER OLTRE SETTECENTO STUDENTI PROVENIENTI DA TUTTA LA REGIONE

Le scuole calabresi fanno rete a… suon di musica

 

Giuseppe Trapani

Reggio Calabria

L’arte dei suoni come ambiente educativo e vettore di valori di cittadinanza attiva, condivisione e inclusione sociale. Esordisce in questi toni l’appuntamento didattico-artistico “MusiCalabria, la rete al servizio della musica”, promosso dalla direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale e tenutosi nell’auditorium “Calipari”. Un evento che rientra nell’ambito della “Settimana nazionale della musica”, durante la quale le scuole avranno l’occasione di testimoniare l’importanza delle attività musicali che hanno realizzato durante l’intero anno scolastico. Per la Calabria l’Usr ha individuato come polo regionale l’Ic “Falcomatà-Archi” di Reggio per la diffusione e potenziamento delle attività musicali e teatrali; al fianco della scuola polo nazionale l’Ic “Vespucci” (Vv). Un riconoscimento che giunge sulla base di un’esperienza maturata nel corso degli anni in cui l’istituto ha adottato la musica quale mezzo per promuovere obiettivi educativi di qualità. Un progetto a cui hanno creduto i dirigenti di 30 scuole reggine e di altri istituti calabresi che hanno aderito all’iniziativa, prendendo d’assalto la sede del Consiglio regionale con oltre 700 studenti.

La giornata, coordinata dal docente Martino Parisi, si è aperta con i saluti istituzionali di Maurizio Piscitelli dirigente, tecnico Miur Usr Calabria, e Pasqualina Zaccheria dirigente Usr Calabria-At. «Oggi debutta la grande rete tra istituti scolastici con lo scopo di diffondere la musica come didattica e per essere al servizio della comunità» ha dichiarato Serenella Corrado dirigente dell’Ic “Falcomatà-Archi”. A fare eco la rappresentante Afam del gruppo di lavoro e ricerca Usr Cettina Nicolosi: «La musica in tutte le sue specialità è riuscita a creare momenti di crescita ed è un obbligo valorizzare i nostri ragazzi».

Poi spazio ai veri protagonisti, gli studenti di ogni età con le loro pregevoli esibizioni musicali e canore. Le rassegne melodiche hanno visto alternarsi: l’orchestra di flauti dolci dell’Ic “Falcomatà-Archi” (Rc) diretta dal maestro Martino Parisi; il coro polifonico dell’Ic “Falcomatà-Archi” (Rc) diretto dal maestro Ernesta Di Stefano; il coro polifonico del Liceo “Della Valle” (Cs) diretto dal maestro Savero Tinto; l’orchestra giovanile provinciale dell’Ic “Vespucci” (Vv) diretta dal maestro Andrea Mamone; l’orchestra Le verdi note dell’Ic “Casalinuovo” (Cz) diretta dal maestro Daniela Mirabelli; la Big Band del Liceo statale “Gravina-Scaramuzza” (Kr) diretto dal maestro Francesco Pignataro; il Quartetto Sax del conservatorio di musica “Cilea” (Rc).




Link vai su