Navigazione veloce

Personale ATA – Assistenti Tecnici: provvedimento prima posizione economica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot. MIUR.AOOUSPRC.RU.1708
Reggio Calabria,  24 febbraio 2017

 

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia

Al personale interessato c/o le rispettive sedi di servizio

Al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Calabria

 

IL DIRIGENTE

PRESO ATTO che con Decreto del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, prot. n. 1190 del 26 gennaio 2017, sono state delegate al Dirigente di quest’Ufficio VI  l’adozione degli atti istruttori e provvedimenti finali relativi ai procedimenti per le attribuzioni delle nuove posizioni economiche al personale ATA, già di spettanza del Dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria

CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere le sopra menzionate delegate attività

VISTO il Contratto collettivo nazionale per il biennio economico 2006-2007 del personale del comparto scuola sottoscritto il 29 novembre 2007

VISTA la sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 per il personale A.T.A. prevista dall’art. 62 del CCNL/2007 del Comparto Scuola

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 10 maggio 2006  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali del comparto scuola, concernente l’attuazione dell’art.7 del CCNL 2004-05

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 20 ottobre 2008  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali, concernente l’attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 2 della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008

VISTE le note MIUR prot.n. 2 del 07/01/2014 e n. 28 del 09/01/2014 inerenti il blocco dell’erogazione del beneficio economico con decorrenza 1.9.2011 ed annualità successive

VISTO il CCNL 7.8.2014 relativo al riconoscimento al personale ATA del comparto Scuola dell’emolumento una-tantum avente carattere stipendiale di cui all’art.1—bis del D.L.n.3/2014 convertito con modificazioni dalla legge 19 marzo 2014, n.41

VISTA  la nota MIUR  prot.n. 5083 del 22/02/2016 relativa alla riattivazione delle funzioni del flusso telematico di colloquio MIUR-MEF per la liquidazione del beneficio economico con decorrenza 01.01.2015

VISTA altresì. la nota MIUR  prot.n. 6034 del 03/03/2016 contenente chiarimenti in ordine alla riattivazione delle funzioni per la liquidazione del beneficio economico che stabilisce espressamente che sono da inserire, mediante le succitate funzioni, i nominativi di coloro che maturano il diritto al beneficio per scorrimento di graduatoria

VISTA la graduatoria definitiva di I fascia formulata ai sensi dell’articolo 5 dell’Accordo 20 ottobre 2008 dall’USR Calabria-Ufficio IX-A.T. di Reggio Calabria, pubblicata con prot.n.741 del 30 marzo 2009

VISTO il contingente di posizioni economiche complessivamente attribuibili ai sensi degli Accordi del 10 maggio e del 20 ottobre 2008 per il personale del  profilo di assistente tecnico pari a 108 unità

TENUTO CONTO del numero di posizioni economiche attribuibili al profilo di assistente tecnico per surroga con decorrenza 01/09/2016 per la provincia di Reggio Calabria, pari a  n. 80

VISTI gli elenchi degli assistenti tecnici che hanno frequentato con esito positivo il corso di formazione di cui all’articolo 7,  del predetto accordo, trasmessi dalla scuola polo Liceo “V.Capialbi” con nota prot. n.9651/C12 del 28/10/2016

RITENUTO, pertanto, alla luce della succitata normativa, di dover riconoscere agli assistenti tecnici che hanno positivamente concluso la formazione di cui all’art.7 dell’Accordo ed in posizione utile in ordine al numero di surroghe disponibili,  la prima posizione economica, in applicazione della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008, con decorrenza economica 01/09/2016

 

DISPONE

 

Per quanto esplicitato in premessa, agli assistenti tecnici di cui all’elenco allegato, inclusi nella graduatoria definitiva di I fascia, pubblicata con  prot.n.741 del 30 marzo 2009, al termine della frequenza con esito positivo, del corso di formazione di cui all’articolo 7,  Accordo nazionale stipulato in data 20 ottobre 2008  viene riconosciuta la prima posizione economica, di cui all’art.2 della sequenza contrattuale sottoscritta il 25.07.2008, con decorrenza economica dal 01/09/2016.

I compiti del personale beneficiario della prima posizione economica sono determinati dell’ambito del piano delle attività di cui all’art.53  comma 1 del CCNL 29.11.2007.

Il presente provvedimento, unitamente ai provvedimenti individuali, viene trasmesso alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia per il seguito di competenza.

 

Il Dirigente
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d.
Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

 

Allegato 1) Elenco Assistenti Tecnici Beneficiari prima posizione economica con decorrenza economica dal 01/09/2016.

 

Cognome e Nome

Data di Nascita

Prov. Nascita

VALENTE  SALVATORE

08/02/1962

RC

CALARCO  FILIPPO

22/11/1950

RC

TEDESCO  ROSARIO

01/11/1953

RC

ARONNE  LEONARDO

29/10/1953

RC

BONIFAZIO  ROCCO

28/01/1954

RC

LAGANA’  GIOVANNI

16/06/1959

RC

ARCADI  ROCCO

11/09/1960

EE

FRANCO  BIAGIO RAIMONDO

06/02/1957

RC

TORTORELLA  DOMENICO

05/09/1960

RC

ORTUSO  VINCENZO

14/09/1957

RC

FILIPPONE  ANTONIO

29/11/1957

RC

COTRONEO  VINCENZO

22/09/1966

RC

MAURO  GIOVANNI

13/12/1963

RC

LOVECCHIO  GIUSEPPE

23/08/1965

RC

MISIANO  FRANCESCO

23/05/1954

RC

MORELLO  GIUSEPPE

24/11/1968

RC

AMARO  PASQUALE

16/02/1957

RC

POLIMENI  VINCENZO

18/09/1963

RC

ZERBI  PASQUALE

03/11/1961

RC

PISTININZI  ANTONIO

28/01/1963

RC

AMBROGIO  ANTONIO

22/01/1965

RC

RUSSILLO  GIUSEPPE

17/02/1958

RC

IZZO  ANELLA

01/05/1959

BN

D’EMILIO  PASQUALE

12/04/1966

RC

MALLAMACI  PAOLO

04/11/1961

RC

MALLAMACI  GIOVANNI FILIPPO

14/08/1969

RC

CALABRESE  ANTONIO

23/07/1963

RC

MURDACA  SEBASTIANO

15/11/1966

RC

CREA  LUCIA RITA

15/01/1964

RC

CARLO  ROCCO

23/04/1965

RC

MAMONE  PAOLINO

15/12/1957

RC

CAVALLARO  MARIA CARMELA

20/06/1961

RC

CALABRO’  ANTONINO

19/05/1958

RC

IERECITANO  CATERINA

24/01/1958

RC

SQUILLACI  GIOVANNI SECONDO

28/03/1975

RC

BARILLA’  ANGELA

02/04/1965

RC

COTRONEO  FAUSTO

02/08/1967

RC

CAMBARERI  CARMELO

16/07/1968

RC

COLUBRIALE  SALVATORE

16/08/1959

RC

VERDUCI  SAVERIO

03/05/1965

RC

FEDELE  VINCENZO

12/10/1967

RC

GULLI’  PAOLO

08/01/1973

RC

MARTINO  ANTONIO

15/11/1952

RC

LOMBARDO  ANNA

07/05/1957

RC

ALAMPI  ANTONIO

08/12/1955

RC

PISPICIA  GIOVANNI

14/01/1964

ME

IIRITI  FRANCESCO

28/10/1957

RC

NICOLO’  VINCENZO

05/07/1961

RC

ESILIATO  GIOVANNI

24/04/1952

RC

GURRI’  GIACOMA

06/10/1953

RC

LEVA  SALVATORE

17/08/1957

RC

MALIVINDI  ANTONIO GRAZIANO

12/05/1963

RC

PELLICONE  RACHELE

05/05/1963

RC

RONZELLO  FRANCESCO

09/02/1966

RC

CHINNI’ FRANCO  BRUNO

26/04/1975

RC

SERAFINO  GIUSEPPE

24/11/1960

RC

PITASI  ANNA

15/11/1959

RC

LOMBARDO  VENERANDA

12/10/1966

RC

CALABRO’  GIOVANNI

31/01/1972

RC

CUTRI’  DOMENICO

24/07/1965

EE

CAMPOLO  SANTO

24/10/1971

RC

CARA  BRUNO

15/08/1959

RC

FAVANO  UMBERTO

15/09/1960

RC

VERDUCI  DOMENICO

11/03/1972

RC

ROMEO  STEFANO

21/04/1972

RC

ZAPPIA  ROSARIO

28/04/1972

RC

NOCERA  CARLO

24/04/1963

RC

IDONE  MARIA ANTONIA

30/07/1959

RC

ALAMPI  MASSIMILIANO

28/02/1971

RC

ACCARDO  ANNUNZIATO

01/04/1953

RC

SURACI  FRANCESCO

14/12/1958

RC

MOTTA  MARIO GIOVANNI

08/03/1965

RC

NUCERA  MASSIMO ANTONIO

29/05/1972

RC

MAIOLO  COSIMO

07/07/1961

RC

GIAMPAOLO  FILIPPO

15/09/1963

RC

FALCONE  ROSARIO

06/09/1954

RC

STRATI  SALVATORE

12/02/1966

RC

MELITO  GIOVANNI

31/05/1968

RC

TIGANI  GAETANO

05/03/1971

RC

MORELLO  FORTUNATO MASSIMO

01/11/1976

RC

 

Unità Operativa n. 3 – V Settore

Responsabile UO: Maria Angela Tassone

Responsabile Settore : Maria MUSCA

Addetto all’istruttoria: Antonio MORABITO / Demetrio NICOLO’

Allegati

Comments off

Personale ATA – Assistenti Amministrativi: provvedimento prima posizione economica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot. MIUR.AOOUSPRC.RU.1524
Reggio Calabria,  21 febbraio 2017

 

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia

Al personale interessato c/o le rispettive sedi di servizio

Al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Calabria

 

IL DIRIGENTE

PRESO ATTO che con Decreto del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, prot. n. 1190 del 26 gennaio 2017, sono state delegate al Dirigente di quest’Ufficio VI  l’adozione degli atti istruttori e provvedimenti finali relativi ai procedimenti per le attribuzioni delle nuove posizioni economiche al personale ATA, già di spettanza del Dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria

CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere le sopra menzionate delegate attività

VISTO il Contratto collettivo nazionale per il biennio economico 2006-2007 del personale del comparto scuola sottoscritto il 29 novembre 2007

VISTA la sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 per il personale A.T.A. prevista dall’art. 62 del CCNL/2007 del Comparto Scuola

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 10 maggio 2006  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali del comparto scuola, concernente l’attuazione dell’art.7 del CCNL 2004-05

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 20 ottobre 2008  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali, concernente l’attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 2 della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008

VISTE le note MIUR prot.n. 2 del 07/01/2014 e n. 28 del 09/01/2014 inerenti il blocco dell’erogazione del beneficio economico con decorrenza 1.9.2011 ed annualità successive

VISTO il CCNL 7.8.2014 relativo al riconoscimento al personale ATA del comparto Scuola dell’emolumento una-tantum avente carattere stipendiale di cui all’art.1—bis del D.L.n.3/2014 convertito con modificazioni dalla legge 19 marzo 2014, n.41

VISTA  la nota MIUR  prot.n. 5083 del 22/02/2016 relativa alla riattivazione delle funzioni del flusso telematico di colloquio MIUR-MEF per la liquidazione del beneficio economico con decorrenza 01.01.2015

VISTA altresì. la nota MIUR  prot.n. 6034 del 03/03/2016 contenente chiarimenti in ordine alla riattivazione delle funzioni per la liquidazione del beneficio economico che stabilisce espressamente che sono da inserire, mediante le succitate funzioni, i nominativi di coloro che maturano il diritto al beneficio per scorrimento di graduatoria

VISTE le graduatorie definitive di I e II fascia formulate ai sensi dell’articolo 5 dell’Accordo 20 ottobre 2008 dall’USR Calabria-Ufficio IX-A.T. di Reggio Calabria, pubblicate con prot.n.741 del 30 marzo 2009 e n.1580 del 6 maggio 2009

VISTO il contingente di posizioni economiche complessivamente attribuibili ai sensi degli Accordi del 10 maggio e del 20 ottobre 2008 per il personale del  profilo di assistente amministrativo pari a 265 unità

TENUTO CONTO del numero di posizioni economiche attribuibili al profilo di assistente amministrativo per surroga con decorrenza 01/09/2016 per la provincia di Reggio Calabria, pari a  n. 235

VISTI gli elenchi degli assistenti amministrativi che hanno frequentato con esito positivo il corso di formazione di cui all’articolo 7,  del predetto accordo, trasmessi dalla scuola polo Liceo “V.Capialbi” con nota prot. n.9651/C12 del 28/10/2016

RITENUTO, pertanto, alla luce della succitata normativa, di dover riconoscere agli assistenti amministrativi che hanno positivamente concluso la formazione di cui all’art.7 dell’Accordo ed in posizione utile in ordine al numero di surroghe disponibili,  la prima posizione economica, in applicazione della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008, con decorrenza economica 01/09/2016

 

DISPONE

 

Per quanto esplicitato in premessa, agli assistenti amministrativi di cui all’elenco allegato, inclusi nelle graduatorie definitive di I fascia, pubblicate con  prot.n.741 del 30 marzo 2009, e di II fascia, pubblicate con e n.1580 del 6 maggio 2009,  al termine della frequenza con esito positivo, del corso di formazione di cui all’articolo 7,  Accordo nazionale stipulato in data 20 ottobre 2008  viene riconosciuta la prima posizione economica, di cui all’art.2 della sequenza contrattuale sottoscritta il 25.07.2008, con decorrenza economica dal 01/09/2016.

I compiti del personale beneficiario della prima posizione economica sono determinati dell’ambito del piano delle attività di cui all’art.53  comma 1 del CCNL 29.11.2007.

Il presente provvedimento, unitamente ai provvedimenti individuali, viene trasmesso alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia per il seguito di competenza.

 

Il Dirigente
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d.
Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

 

Allegato 1) Elenco Beneficiari prima posizione economica con decorrenza economica dal 01/09/2016.

 

Cognome e Nome

Data di Nascita

Prov. Nascita

FIUMANO’  DOMENICA

22/12/1952

RC

PUNTURIERO  FRANCESCA

13/05/1955

RC

CATALANO  ANTONIA

29/07/1955

RC

PONTORIERO  CATERINA

07/01/1951

VV

SPERANZA  CARMELINA

31/08/1953

RC

ALAMPI  ANNA

24/09/1952

RC

POTITO’  PASQUALE

14/10/1961

RC

ALBANESE  EUGENIO

28/01/1953

RC

MONORCHIO  SEBASTIANO

19/03/1962

RC

ZAPPIA  FRANCESCO

08/05/1969

RC

MAVIGLIA  PIETRO

14/08/1956

RC

CRISCI  GIOVANNA

07/02/1955

AV

ZEMA  ANTONINO

12/02/1955

RC

BONFIGLIO  SANTINA

10/02/1957

GE

SCARPATI  FILOMENA

26/11/1959

NA

PALAMONE  MARISA

10/10/1958

RC

BURZI’  ANTONIO FRANCESCO

24/10/1958

RC

GATTUSO  MARIANNA

20/04/1961

EE

ROSITANI  MARIA ROSA

07/11/1955

RC

BELFIORE  ROSA MARIA

04/01/1962

EE

IAROPOLI  ANNUNZIATA

07/05/1963

RC

MONORCHIO  DOMENICA

25/01/1960

RC

GATTUSO  ANGELO

09/03/1967

RC

FOTI  DOMENICO

03/12/1962

RC

BERTONE  CARMELO ANTONIO

01/05/1962

RC

VALENTI  FERNANDA

30/05/1959

RC

FORGIONE  COSIMO

15/03/1967

RC

PUTORTI’  ROSALBA

24/05/1969

RC

MALLAMACI  ANTONINO

11/02/1960

RC

CARE’  PIETRO

26/12/1961

RC

IANNELLI  ADRIANA

11/02/1957

RC

IACOPINO  FRANCESCA

01/11/1963

RC

DINAMI  ANTONIO

26/11/1955

RC

SPERANZA  ANGELA MARIA

15/11/1958

RC

PINO  PIETRO

27/02/1966

RC

GRAMUGLIA  GIOVANNA

09/02/1961

RC

VERTA  FRANCESCO

07/01/1962

RC

ARGIRO’  ALESSANDRA

03/04/1966

RC

ROMEO  MICHELA

16/04/1969

RC

PINTO  GENNARO

28/08/1956

RC

GRECO  GIUSEPPE

31/05/1961

RC

FOTI  CONSOLATO

09/12/1966

RC

BARBATANO  GIANLUCA

06/12/1967

RC

STELITANO  ANNA

01/10/1952

RC

CONTE  CARMINE

15/07/1956

RC

DEMARIA  ANTONIA

22/07/1956

RC

ORLANDO  MATTIA FRANCESCA

09/07/1960

RC

GULLI’  GIOVANNI

11/04/1961

RC

ZAVAGLIA  TIZIANA

17/11/1969

RC

CARPENTIERI  GIUSEPPE

28/03/1952

RC

CELI  SAVERIO

08/07/1964

VV

CICALA  ROSA

03/02/1965

VV

NISTICO’  DOMENICO

02/10/1969

AG

MALLAMACI  CARMELA GIUSEPPA

18/07/1962

RC

VERDUCI  GIUSEPPE

14/08/1965

EE

CONDO’  FRANCESCO

03/03/1960

RC

ZINGHINI  VITO

04/07/1963

RC

MALLAMACI  GIUSEPPE

02/01/1964

RC

FURURI  FRANCESCO

28/11/1965

KR

MELIDONA  FRANCESCO

11/04/1965

RC

FURURI  ANTONIETTA

08/11/1955

RC

SCORDO  CATERINA

19/12/1958

RC

PERRETTA  CAMILLO

11/07/1965

RC

FRACAPANE  MARIA

07/02/1967

RC

VERDINO  CONCETTA

05/01/1962

RC

GIOFFRE’  ANTONIA

15/08/1963

RC

CORDIANO  ANTONIO

03/05/1953

RC

PICCIOLO  GIOVANNA

18/05/1956

ME

GULLI’  ANTONINO

20/02/1966

RC

TRIPEPI  PATRIZIA

01/01/1967

RC

CAPPELLERI  MARIA

01/03/1954

RC

CHECCO  ANNA ANGELA MARIA

15/03/1963

RC

VERZI’  MARIA ANGELA

28/08/1967

RC

CALABRO’  ANTONINO

22/11/1968

RC

MUSOLINO  ANTONIA IMMACOLATA

08/12/1961

RC

CATANIA  GIUSEPPINA

20/01/1968

RC

MIGLIARESE CAPUTI  ROSA MARIA

25/07/1966

CS

SOTIRA  TERESA

09/12/1966

RC

SETTIMIO  GIROLAMA MARIA

23/05/1959

RC

REPACI  ANTONINO

29/03/1969

RC

FIORINO  SAVERINO

27/06/1966

RC

RINALDI  NATALE

04/07/1962

RC

VALENTI  ANGELA

20/10/1963

RC

FOCA’  CONCETTINA

22/01/1969

RC

CONDELLO  MARIA

20/10/1953

RC

SACCOMANNO  GIOVANNI

25/11/1954

VV

AMBROGIO  ANTONIO

11/08/1956

RC

CARDONA  SALVATORE

13/02/1960

CS

SIMONETTA  GIANCARLO

17/12/1960

RC

FERRERI  VINCENZO

09/11/1956

RC

LOMBARDO  ELISABETTA

28/09/1961

RC

SCARMATO  ANGELA

17/04/1962

RC

GIOVINAZZO  GIORGIO

14/08/1963

RC

PERRELLO  ROSARIO

09/02/1967

RC

TROVATO  MARIA

09/09/1967

RC

RACO  GIORGIA

28/06/1957

RC

LEGATO  MARIA

22/01/1959

RC

BARILLA’  ANTONELLA

11/07/1962

RC

PENNA  ANTONIO

09/03/1964

RC

BUDA  ROSA MARIA

17/08/1959

RC

MONACO  GIACOMO

19/03/1971

RC

PEDA’  EMILIA

03/11/1965

RC

DEMASI  ROSA

02/01/1953

RC

ISOLA  CONCETTA MARIA

04/11/1957

RC

CUPPARI  ELIANA

09/05/1963

RC

SACCA’  ANTONINO

27/03/1965

RC

MICCHIA  RAFFAELA

07/09/1954

RC

INFANTINO  GIUSEPPINA

12/12/1967

RC

PANUCCIO  CARMELA

15/12/1954

RC

MACRI’  MARIA CARMELA

08/06/1966

RC

POLIMENI  GIUSEPPE SALVATORE

30/09/1969

RC

ANGHELONE  DOMENICO

24/05/1959

RC

BUGGE’  GIOVANNI BATTISTA

31/10/1961

RC

MALLAMACI  PIETRO

13/05/1971

RC

RUSSO  GIULIANA

09/06/1962

RC

STILO  CATERINA

08/11/1964

RC

GULLACE  FRANCESCO

16/12/1974

RC

TOTINO  ANGELO

09/05/1957

LE

RECHICHI  GRAZIELLA

09/05/1959

RC

MARTORANO  PIETRO

11/08/1970

RC

RANIERI  DOMENICO

25/03/1972

RC

MORELLO  GINO

25/11/1969

RC

STILO  ANNUNZIATA

02/02/1959

RC

PLACANICA  ANNA

26/03/1969

RC

BUCCHINO  MARIO

31/01/1954

RC

EVALTO  GIOVANNI ANTONIO

24/11/1956

RC

GENOESE  CARMELA GIOVANNA

22/10/1960

RC

ZIRILLI  CARMELA STEFANIA

29/08/1975

RC

NAMIA  GIUSEPPE

06/01/1961

RC

MINUTOLO  FRANCESCA

05/12/1952

RC

PUTORTI’  SANTA

19/04/1965

RC

LAURENZANO  ANTONIA

01/08/1960

RC

NICOLETTA  GIOVANNI ANTONIO

22/09/1965

RC

FORTUGNO  SEBASTIANO

08/11/1967

RC

MUIA’  DOMENICO

06/05/1963

RC

RAFFA  MADDALENA

18/06/1966

RC

BARILLA’  VINCENZA

07/10/1966

RC

MAMONE  ROCCO

07/05/1967

RC

PRONESTI’  ROBERTO

25/06/1960

VA

MARINI  FEDERICO

26/11/1965

NA

GRAMUGLIA  GIUSEPPINA

19/03/1969

VV

ZIMBALATTI  FORTUNATA

23/07/1968

EE

MANDAGLIO  PASQUALE

30/07/1957

RC

DATTOLA  GIOVANNA

23/01/1958

RC

PELLICONE  SILVANA

06/01/1955

RC

CIRICOSTA  BIAGIO

03/02/1969

RC

IANNI’  VINCENZO

01/07/1969

RC

VIOLI  ANTONIA

30/04/1964

RC

PANETTA  LUISELLA

11/09/1970

VV

LARIZZA  VITTORIA

22/12/1959

RC

RULLO  SERAFINA

01/03/1960

PD

PAPALIA  MARIA ANTONIETTA

20/12/1960

RC

GATTO  ANITA

20/09/1964

RC

ARCORACE  MARIA ELENA

20/02/1969

EE

MALARA  MARIA CARMELA

25/02/1956

RC

CALAFIORE  ANNA

19/06/1967

RC

LONGO  IOLANDA

12/06/1963

RC

VENTRICE  MARIA

29/08/1967

RC

DENARO  MARIA

28/09/1973

RC

CONDARCURI  VINCENZO

18/10/1958

RC

MILEA  PAOLO

18/07/1969

RC

VERSACE  GIUSEPPE

18/03/1952

RC

PUCCI  FERNANDA

15/07/1952

RC

CAMBARERI  GRAZIA

13/03/1958

RC

POLIMENI  FRANCESCO

16/01/1959

RC

MALLAMACI  FILOMENA

06/01/1965

RC

PRIOLO  DOMENICO

29/11/1960

RC

CALABRO’  GIOVANNI FILIPPO

01/11/1965

RC

CAVALLARO  GIUSEPPE

20/10/1961

EE

ROMANO  LOREDANA

19/04/1972

RC

PEZZANO  CATERINA

23/11/1975

RC

PAPALUCA  LETIZIA

30/04/1965

RC

MAIO  DANIELA

19/06/1970

RC

FRANZE’  ANGELA

19/10/1972

RC

GATTUSO  FRANCESCA

14/09/1969

GE

FOTIA  GIOVANNA

20/02/1960

RC

CANTURI  CATERINA

23/08/1960

RC

MILITANO  GIUSEPPE

20/03/1957

RC

PISCITELLO  ROSARIA

16/10/1965

PA

ROMEO  SEBASTIANO

17/10/1961

RC

LUCISANO  MARIA ROSA

14/11/1973

RC

SORRENTINO  CARMELO

19/11/1958

RC

PRIOLO  ANNA MARIA

10/08/1964

RC

MAIO  DOMENICA

06/12/1964

RC

CARNOVALE  GIUSEPPE

28/05/1963

VV

GIGLIO  MARIA

04/03/1967

RC

PEDA’  MARIA

23/03/1956

RC

CALARCO  PAOLO

20/02/1975

RC

LIGATO  GIUSEPPA

13/03/1955

RC

ARECCHI  MARIA

26/08/1963

RC

BRANCATI  ANTONIO

09/07/1970

RC

PUNTILLO  ROSELLA

08/06/1967

RC

IENCO  PLACIDO

04/01/1956

RC

CRISTIANO  CATERINA

04/09/1974

RC

FRANZE’  MARIA TERESA

22/01/1968

RC

CREA  LOREDANA FILIPPA

19/01/1967

RC

MILETO  LAURA

11/12/1970

RC

 

Unità Operativa n. 3 – V Settore

Responsabile UO: Maria Angela Tassone

Responsabile Settore : Maria MUSCA

Addetto all’istruttoria: Antonio MORABITO / Demetrio NICOLO’

Allegati

Comments off

Personale Docente – triennio 2014/17: graduatorie provinciali ad esaurimento definitive – esecuzione provvedimenti TAR Lazio inserimento con riserva

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot. MIUR.AOOUSPRC.RU.1398
Reggio Calabria, 17 febbraio 2017

 

All’Albo on line – al sito WEB

Alle docenti interessate

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Reggio Calabria

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Bologna tramite Ambito Territoriale di Bologna   usp.bo@istruzione.it

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di La Spezia tramite Ambito Territoriale di La Spezia   usp.sp@istruzione.it

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Milano tramite Ambito Territoriale di Milano  usp.mi@istruzione.it

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Novara tramite Ambito Territoriale di Novara   usp.no@istruzione.it

Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Torino tramite Ambito Territoriale di Torino   usp.to@istruzione.it

 

IL DIRIGENTE

 

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014, relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

RICHIAMATI i propri provvedimenti, prot. n. 13394 del 27 agosto 2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17; prot. n. 9336 del 17 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente  per il biennio 2015/17; prot. n. 11895 del 10 ottobre 2016 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2016/17

VISTO il decreto del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 6169/2016, pronunciato nell’ambito del ricorso n. 10457/2016 R.R., con  il quale accoglie l’istanza cautelare disponendo l’inserimento dei ricorrenti nelle graduatorie di pertinenza a ogni effetto, compresa la stipula di contratto

VISTA l’ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 7112/2016, con il quale accoglie l’istanza di correzione materiale del decreto 6169 estendendo la pronuncia a tutti gli altri soggetti ricorrenti

VISTA l’ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 8189/2016, con il quale accoglie l’istanza cautelare e per l’effetto sospende l’esecutività degli atti impugnati

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento

RILEVATO che le docenti BRUNO Antonella, CARERI Maria, CIPRI Donatella, COTTONE Antonina Annunziata, D’AGOSTINO Maria Eufemia, GIAMPAOLO    Giuseppa, GIOFFRE’ Vincenza, LOPREVITE          Maria, LUPPINO Maria, MARINO Graziella, MARINO Morena, MEZZATESTA Vania, PELLE Anna Maria, PRESTERA’ Carmela, PYRLIK Dorota, ROMEO Angela Elisabetta, TOTINO Cinzia e UCCELLATORE Luana hanno prodotto l’istanza di cui sopra e risultano presente nell’elenco delle ricorrenti beneficiari della predetta ordinanza del T.A.R. Lazio

VISTA la comunicazione del legale delle ricorrenti del 30/01/2017  da cui rileva che le sopra indicate ricorrenti chiedono l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria

RITENUTO di non dover procedere all’inserimento nelle GAE delle sottoelencate docenti: LUPPINO Maria e TOTINO Cinzia in quanto non risultano in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02

RITENUTO di dover dare esecuzione ai sopracitati provvedimenti del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis nelle more della definizione del giudizio di merito

VALUTATI i titoli prodotti con le domande cartacee presentate dalle destinatarie del suddetto provvedimento giurisdizionale entro il termine del 17 maggio 2014

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione dei provvedimenti del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 6169/2016, 7112/2016 e 8189/2016 pronunciati nell’ambito del ricorso n. 10457/2016 R.R., le docenti BRUNO Antonella, CARERI Maria, CIPRI Donatella, COTTONE Antonina Annunziata, D’AGOSTINO Maria Eufemia, GIAMPAOLO Giuseppa, GIOFFRE’ Vincenza, LOPREVITE Maria, MARINO Graziella, MARINO Morena, MEZZATESTA Vania, PELLE Anna Maria, PRESTERA’ Carmela, PYRLIK Dorota, ROMEO Angela Elisabetta e UCCELLATORE Luana sono inserite – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive personale docente – per il triennio 2014/17, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

 

 

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Pt Abil

Pt

Tot

Anno ins

AAAA – EEEE

3

BRUNO

ANTONELLA

16/01/1962

RC

17

17

2014

AAAA – EEEE

3

CARERI

MARIA

29/04/1969

RC

13

13

2014

AAAA – EEEE

3

CIPRI

DONATELLA

07/08/1981

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

COTTONE

ANTONINA ANN.TA

02/09/1961

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

D’AGOSTINO

MARIA EUFEMIA

26/11/1968

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

GIAMPAOLO

GIUSEPPA

06/06/1965

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

GIOFFRE’

VINCENZA

13/08/1972

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

LOPREVITE

MARIA

04/12/1968

RC

12

12

2014

AAAA – EEEE

3

MARINO

GRAZIELLA

13/11/1983

RC

15

15

2014

AAAA – EEEE

3

MARINO

MORENA

17/07/1982

RC

12

12

2014

AAAA – EEEE

3

MEZZATESTA

VANIA

27/01/1976

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

PELLE

ANNA MARIA

29/12/1977

RC

14

14

2014

AAAA – EEEE

3

PRESTERA’

CARMELA

24/06/1976

RC

11

11

2014

AAAA – EEEE

3

PYRLIK

DOROTA

06/12/1973

EE

18

18

2014

AAAA – EEEE

3

ROMEO

ANGELA ELISABETTA

31/07/1982

RC

18

18

2014

AAAA – EEEE

3

UCCELLATORE

LUANA

08/02/1982

RC

17

17

2014

 

Il predetto inserimento in graduatoria è eseguito nelle more della definizione del giudizio di merito, con esplicita salvezza degli esiti di quest’ultimo.

Le docenti interessate hanno titolo alla stipula di contratti a tempo determinato e indeterminato, non disciplinati dalla legge n. 107/2015, fermo l’effetto risolutivo connesso all’eventuale soccombenza che dovesse risultare all’esito del giudizio di merito. Pertanto, i contratti eventualmente stipulati sulla base del presente provvedimento dovranno contenere la clausola: “il presente contratto è sottoscritto in esecuzione di provvedimento giurisdizionale non definitivo e sarà risolto in caso di giudizio favorevole al M.I.U.R”.

Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dal vigente ordinamento.

 

Il Dirigente
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d.
Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

 

Unità Operative n. 3 – II e III Settore
Responsabile UO: Maria Angela TASSONE –  mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – 0965871788
Responsabile Settore III: Pasquale Consolato SCUNCIA–  pasqualeconsolato.scuncia.lc@istruzione.it – 0965871717
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO –  francesco.ferro.rc@istruzione.it– 0965871860

Allegati

Comments off

Personale Docente ed Educativo – graduatorie di istituto: apertura funzioni POLIS inserimento titolo specializzazione sostegno e scelta sedi

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

In allegato la comunicazione MIUR.AOODGPER.REGISTRO UFFICIALE(U).0006792.16-02-2017 relativa l’apertura delle funzioni POLIS per l’inserimento del titolo di specializzazione per il sostegno e per la scelta delle sedi, inerenti le graduatorie di istituto del personale docente ed educativo.

Allegati

Comments off

Personale ATA – Assistenti Tecnici: riconoscimento seconda posizione economica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot. MIUR.AOOUSPRC.RU.1308
Reggio Calabria, 16 febbraio 2017

 

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia

Al personale interessato c/o le rispettive sedi di servizio

Al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Calabria

 

IL DIRIGENTE

PRESO ATTO che con Decreto del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, prot. n. 1190 del 26 gennaio 2017, sono state delegate al Dirigente di quest’Ufficio VI  l’adozione degli atti istruttori e provvedimenti finali relativi ai procedimenti per le attribuzioni delle nuove posizioni economiche al personale ATA, già di spettanza del Dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria

VISTA la comunicazione  a mezzo di posta elettronica del 26 gennaio 2017, con la quale il suddetto dirigente dell’ufficio I dell’USR Calabria ha trasmesso a questo ufficio la documentazione inerente l’attribuzione delle posizioni economiche al personale A.T.A. in favore del personale avente titolo a detto riconoscimento

CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere le sopra menzionate delegate attività

VISTA la documentazione allegata alla comunicazione del dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria pervenuta a mezzo di posta elettronica del 26 gennaio 2017

VISTA in particolare la comunicazione con la quale il Liceo “Vito Capialbi” ha trasmesso gli elenchi del personale formato appartenente all’area professionale “B”

VISTO il Contratto collettivo nazionale per il biennio economico 2006-2007 del personale del comparto scuola sottoscritto il 29 novembre 2007

VISTA la sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 per il personale A.T.A. prevista dall’art. 62 del CCNL/2007 del Comparto Scuola

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 12 marzo 2009  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali del comparto scuola firmatarie del CCNL 29 novembre 2007, concernente l’attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 2 comma 3 della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008

VISTE le note MIUR prot.n. 2 del 07/01/2014 e n. 28 del 09/01/2014 inerenti il blocco dell’erogazione del beneficio economico con decorrenza 1.9.2011 ed annualità successive

VISTO il CCNL 7.8.2014 relativo al riconoscimento al personale ATA del comparto Scuola dell’emolumento una-tantum avente carattere stipendiale di cui all’art.1—bis del D.L.n.3/2014 convertito con modificazioni dalla legge 19 marzo 2014, n.41

VISTA  la nota MIUR  prot.n. 5083 del 22/02/2016 relativa alla riattivazione delle funzioni del flusso telematico di colloquio MIUR-MEF per la liquidazione del beneficio economico con decorrenza 01.01.2015

VISTA altresì. la nota MIUR  prot.n. 6034 del 03/03/2016 contenente chiarimenti in ordine alla riattivazione delle funzioni per la liquidazione del beneficio economico che stabilisce espressamente che sono da inserire, mediante le succitate funzioni, i nominativi di coloro che maturano il diritto al beneficio per scorrimento di graduatoria

VISTE la graduatoria definitiva formulata ai sensi dell’articolo 2 comma 3, della sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 dall’USR Calabria-Ufficio IX-A.T. di Reggio Calabria, per il profilo di assistente tecnico, pubblicata in data 19/03/2010 con prot. n. 4279

VISTO il contingente iniziale di posizioni economiche attribuibili ai sensi dell’Accordo12 marzo 2009   per il personale del  profilo di assistente tecnico pari a 45 unità

TENUTO CONTO del numero di seconde posizioni economiche attribuibili al profilo di assistente tecnico per surroga, con decorrenza 01/09/2016,  pari a  n. 3 (tre)

VISTO il decreto dell’Ufficio I dell’USR Calabria prot.n. 8196 de 18.05.2016 con il quale è stata conferita n.1 posizione economica con decorrenza 1.1.2015

VISTI gli elenchi degli assistenti tecnici che ha frequentato con esito positivo il corso di formazione di cui all’articolo 8,  del predetto accordo, trasmessi dalla scuola polo Liceo “V.Capialbi” con nota prot. n.9651/C12 del 28/10/2016

RITENUTO, pertanto, alla luce della succitata normativa, di dover riconoscere agli assistenti tecnici che hanno positivamente concluso la formazione di cui all’art.8 dell’Accordo ed in posizione utile in ordine al numero di surroghe disponibili,  la seconda posizione economica, in applicazione dell’art.3 del Accordo nazionale del 12 marzo 2009 , con decorrenza economica 01/09/2016

DISPONE

Per quanto esplicitato in premessa, agli assistenti tecnici sottoelencati, titolari nella provincia di Reggio Calabria, inclusi nella graduatoria  pubblicata in data 19/03/2010 con prot. n. 4279, al termine della frequenza con esito positivo, del corso di formazione di cui all’articolo 8,  del Accordo nazionale del 12 marzo 2009, viene riconosciuta la seconda posizione economica, di cui all’art.2 comma 3 della sequenza contrattuale sottoscritta il 25.07.2008, con decorrenza economica dal 01/09/2016.

MALLAMACI FRANCESCO 30/01/1970 RC

MARTINO VINCENZO 05/03/1972 RC

DE SUA GIUSEPPE 12/08/1964 RC

Il predetto beneficio economico non è cumulabile con quello eventualmente in godimento per effetto dell’attribuzione della prima posizione economica di cui all’art.7 del CCNL 2004/2005.

I compiti del personale beneficiario della seconda posizione economica sono determinati dell’ambito del piano delle attività di cui all’art.53  comma 1 del CCNL 29.11.2007.

Il presente provvedimento, unitamente ai provvedimenti individuali, viene trasmesso alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia per il seguito di competenza.

 

Il Dirigente
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d.
Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

 

Unità Operativa n. 3 – V Settore

Responsabile UO: Maria Angela Tassone

Responsabile Settore : Maria MUSCA

Addetto all’istruttoria: Antonio MORABITO / Demetrio NICOLO’

Allegati

Comments off

Personale ATA – Assistenti Amministrativi: riconoscimento seconda posizione economica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot. MIUR.AOOUSPRC.RU.1254
Reggio Calabria, 15 febbraio 2017

 

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia

Al personale interessato c/o le rispettive sedi di servizio

Al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Calabria

 

IL DIRIGENTE

PRESO ATTO che con Decreto del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, prot. n. 1190 del 26 gennaio 2017, sono state delegate al Dirigente di quest’Ufficio VI  l’adozione degli atti istruttori e provvedimenti finali relativi ai procedimenti per le attribuzioni delle nuove posizioni economiche al personale ATA, già di spettanza del Dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria

VISTA la comunicazione  a mezzo di posta elettronica del 26 gennaio 2017, con la quale il suddetto dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria ha trasmesso a questo Ufficio la documentazione inerente l’attribuzione delle posizioni economiche al personale A.T.A. in favore del personale avente titolo a detto riconoscimento

VISTA la documentazione allegata alla comunicazione del dirigente dell’Ufficio I dell’USR Calabria pervenuta a mezzo di posta elettronica del 26 gennaio 2017

CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere le sopra menzionate delegate attività

VISTA in particolare la comunicazione con la quale il Liceo “Vito Capialbi” ha trasmesso gli elenchi del personale formato appartenente all’area professionale “B”

VISTO il Contratto collettivo nazionale per il biennio economico 2006-2007 del personale del comparto scuola sottoscritto il 29 novembre 2007

VISTA la sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 per il personale A.T.A. prevista dall’art. 62 del CCNL/2007 del Comparto Scuola

VISTO l’Accordo nazionale stipulato in data 12 marzo 2009  tra il M.I.U.R. e le Organizzazioni sindacali del comparto scuola firmatarie del CCNL 29 novembre 2007, concernente l’attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 2 comma 3 della sequenza contrattuale (ex art. 62 del CCNL/2007) sottoscritta il 25 luglio 2008

VISTE le note MIUR prot.n. 2 del 07/01/2014 e n. 28 del 09/01/2014 inerenti il blocco dell’erogazione del beneficio economico con decorrenza 1.9.2011 ed annualità successive

VISTO il CCNL 7.8.2014 relativo al riconoscimento al personale ATA del comparto Scuola dell’emolumento una-tantum avente carattere stipendiale di cui all’art.1—bis del D.L.n.3/2014 convertito con modificazioni dalla legge 19 marzo 2014, n.41

VISTA  la nota MIUR  prot.n. 5083 del 22/02/2016 relativa alla riattivazione delle funzioni del flusso telematico di colloquio MIUR-MEF per la liquidazione del beneficio economico con decorrenza 01.01.2015

VISTA altresì. la nota MIUR  prot.n. 6034 del 03/03/2016 contenente chiarimenti in ordine alla riattivazione delle funzioni per la liquidazione del beneficio economico che stabilisce espressamente che sono da inserire, mediante le succitate funzioni, i nominativi di coloro che maturano il diritto al beneficio per scorrimento di graduatoria

VISTE la graduatoria definitiva formulata ai sensi dell’articolo 2 comma 3, della sequenza contrattuale del 25 luglio 2008 dall’USR Calabria-Ufficio IX-A.T. di Reggio Calabria, pubblicata in data 25/08/2011 prot. n. 18340

VISTO il contingente iniziale di posizioni economiche attribuibili ai sensi dell’Accordo12 marzo 2009   per il personale del  profilo di assistente amministrativo pari a 110 unità

TENUTO CONTO del numero di seconde posizioni economiche di cui all’art.9 dell’Accordo attribuibili al profilo di assistente amministrativo per surroga con decorrenza 01/09/2016 per la provincia di Reggio Calabria, pari a  n. 4 (quattro)

VISTO il decreto dell’Ufficio I dell’USR Calabria prot.n. 6901 de 18.04.2016 con il quale sono state conferite n.19 posizioni economiche con decorrenza 1.1.2015

CONSIDERATO che, le assistenti amministrative BATTAGLIA Caterina (01/10/1965) e CAPPELLERI Vincenza (18/01/1969), come indicato nelle premesse del summenzionato decreto prot.n. 6901 de 18.04.2016, pur in posizione utile per l’ottenimento della posizione economica con decorrenza 1.1.2015, non hanno ottenuto il predetto beneficio in quanto non avevano concluso il corso di formazione di cui all’art.8 dell’accordo

VISTI gli elenchi degli assistenti amministrativi che ha frequentato con esito positivo il corso di formazione di cui all’articolo 8,  del predetto accordo, trasmessi dalla scuola polo Liceo “V.Capialbi” con nota prot. n.9651/C12 del 28/10/2016 tra i quali figurano le sigg.re BATTAGLIA Caterina e CAPPELLERI Vincenza

RILEVATO, infine, che la sig.ra GARZO Marina (29/01/1954), in posizione utile per l’ottenimento della seconda posizione economica, non ha completato il percorso formativo di cui sopra

RITENUTO, pertanto, alla luce della succitata normativa, di dover riconoscere agli assistenti amministrativi che hanno positivamente concluso la formazione di cui all’art.8 dell’Accordo ed in posizione utile in ordine al numero di surroghe disponibili,  la seconda posizione economica, in applicazione dell’art.3 del Accordo nazionale del 12 marzo 2009 , con decorrenza economica 01/09/2016

DISPONE

Per quanto esplicitato in premessa, agli assistenti amministrativi sottoelencati, titolari nella provincia di Reggio Calabria, inclusi nella graduatoria  pubblicata in data 25/08/2011, prot. n. 18340, al termine della frequenza con esito positivo, del corso di formazione di cui all’articolo 8,  del Accordo nazionale del 12 marzo 2009, viene riconosciuta la seconda posizione economica, di cui all’art.2 comma 3 della sequenza contrattuale sottoscritta il 25.07.2008, con decorrenza economica dal 01/09/2016.

BATTAGLIA CATERINA 01/10/65 (RC)

CAPPELLERI VINCENZA 18/01/69 (RC)

OZZIMO CARMELO 11/08/62 (RC)

FERRARA ROSARIA 03/02/58 (RC)

Il predetto beneficio economico non è cumulabile con quello eventualmente in godimento per effetto dell’attribuzione della prima posizione economica di cui all’art.7 del CCNL 2004/2005.

I compiti del personale beneficiario della seconda posizione economica sono determinati dell’ambito del piano delle attività di cui all’art.53  comma 1 del CCNL 29.11.2007.

Il presente provvedimento, unitamente ai provvedimenti individuali, viene trasmesso alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Reggio Calabria/Vibo Valentia per il seguito di competenza.

Il Dirigente
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d.
Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

 

Unità Operativa n. 3 – V Settore

Responsabile UO: Maria Angela TASSONE

Responsabile Settore : Maria MUSCA

Addetto all’istruttoria: Antonio MORABITO / Demetrio NICOLO’

Allegati

Comments off

Esecuzione T.A.R. Lazio 5810/2016 e 7851/2016 docente CHINDEMI Stefania

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC683
Reggio Calabria, 26 gen 2017

All’Albo on line – al sito WEB
Alla  docente CHINDEMI Stefania

IL DIRIGENTE

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014, relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

RICHIAMATI i propri provvedimenti, prot. n. 13394 del 27 agosto 2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17; prot. n. 9336 del 17 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente  per il biennio 2015/17; prot. n. 11895 del 10 ottobre 2016 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2016/17

VISTO il decreto del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 5810/2016, pronunciato nell’ambito del ricorso n. 10317/2016 R.R., con  il quale accoglie la domanda disponendo l’inserimento nella graduatoria di pertinenza a ogni effetto, compresa la stipula di contratto

VISTO l’ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 7851/2016, con il quale accoglie l’istanza di correzione materiale del decreto 5810 estendendo la pronuncia a tutti gli altri soggetti ricorrenti

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento

RILEVATO che la docente CHINDEMI Stefania ha prodotto l’istanza di cui sopra e risulta presente nell’elenco delle ricorrenti beneficiari della predetta ordinanza del T.A.R. Lazio

VISTA la comunicazione del legale della ricorrente del 15/12/2016  da cui rileva che la sopra indicata ricorrente chiede l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria

RITENUTO di dover dare esecuzione ai sopracitati provvedimenti del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis nelle more della definizione del giudizio di merito

VALUTATI i titoli prodotti con le domande cartacee presentate dalla destinataria del suddetto provvedimento giurisdizionale entro il termine del 17 maggio 2014

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione dei provvedimenti del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 5810/2016  e 7851/2016 pronunciati nell’ambito del ricorso n. 10317/2016 R.R., la docente CHINDEMI Stefania è inserita – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive personale docente – per il triennio 2014/17, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Punt abil

Punt serv

Punt

tot.

Anno ins

A019

3

CHINDEMI

STEFANIA

16/08/71

RC

14

16

30

2014

Il predetto inserimento in graduatoria è eseguito nelle more della definizione del giudizio di merito, con esplicita salvezza degli esiti di quest’ultimo.

La docente interessata ha titolo alla stipula di contratti a tempo determinato e indeterminato, non disciplinati dalla legge n. 107/2015, fermo l’effetto risolutivo connesso all’eventuale soccombenza che dovesse risultare all’esito del giudizio di merito. Pertanto, i contratti eventualmente stipulati sulla base del presente provvedimento dovranno contenere la clausola: “il presente contratto è sottoscritto in esecuzione di provvedimento giurisdizionale non definitivo e sarà risolto in caso di giudizio favorevole al M.I.U.R”.

Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dal vigente ordinamento.

IL DIRIGENTE
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Unità Operative n. 3 –  II e III Settore

Responsabile UO: Mariangela TASSONE – email mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – tel. 0965871788
Responsabile Settore III: Pasquale Consolato SCUNCIA– email pasqualeconsolato.scuncia.lc@istruzione.it – tel. 0965871717
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO – email francesco.ferro.rc@istruzione.it– tel. 0965871860

 

Allegati

Comments off

Esecuzione T.A.R. Lazio 5732/2016 docente ZURZOLO Tonia

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC680
Reggio Calabria, 26 gen 2017

All’Albo on line – al sito WEB
Alla  docente CONDEMI Maria Cristina

IL DIRIGENTE

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014, relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

RICHIAMATI i propri provvedimenti, prot. n. 13394 del 27 agosto 2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17; prot. n. 9336 del 17 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente  per il biennio 2015/17; prot. n. 11895 del 10 ottobre 2016 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2016/17

VISTO il decreto del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 5732/2016, pronunciato nell’ambito del ricorso n. 9583/2016 R.R., con il quale “accoglie la domanda e dispone l’ inserimento nelle relative graduatorie a ogni effetto, inclusa la eventuale stipula con riserva di contratti”

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento

RILEVATO che la docente ZURZOLO Tonia ha prodotto l’istanza di cui sopra e risulta presente nell’elenco dei ricorrenti beneficiari del predetto decreto del T.A.R. Lazio

VISTA la comunicazione del legale della ricorrente del 19/01/2017  da cui rileva che la sopra indicata ricorrente chiede l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria

RITENUTO di dover dare esecuzione al sopracitato decreto del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis nelle more della definizione del giudizio di merito

VALUTATI i titoli prodotti con le domande cartacee presentate dalla destinataria del suddetto provvedimento giurisdizionale entro il termine del 17 maggio 2014

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione del decreto del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 5732/2016 pronunciato nell’ambito del ricorso n. 9583/2016 R.R., la docente ZURZOLO Tonia è inserita – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive – Scuola dell’Infanzia e Scuola PRIMARIA – per il triennio 2014/17, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Punt abil

Punt

tot

Anno ins

EEEE-AAAA

3

ZURZOLO

TONIA

05/03/73

RC

13

13

2014

Il predetto inserimento in graduatoria è eseguito nelle more della definizione del giudizio di merito, con esplicita salvezza degli esiti di quest’ultimo.

La docente interessata ha titolo alla stipula di contratti a tempo determinato e indeterminato, non disciplinati dalla legge n. 107/2015, fermo l’effetto risolutivo connesso all’eventuale soccombenza che dovesse risultare all’esito del giudizio di merito. Pertanto, i contratti eventualmente stipulati sulla base del presente provvedimento dovranno contenere la clausola: “il presente contratto è sottoscritto in esecuzione di provvedimento giurisdizionale non definitivo e sarà risolto in caso di giudizio favorevole al M.I.U.R”.

Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dal vigente ordinamento.

IL DIRIGENTE
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Unità Operative n. 3 –  II e III Settore

Responsabile UO: Mariangela TASSONE – email mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – tel. 0965871788
Responsabile Settore III: Pasquale Consolato SCUNCIA– email pasqualeconsolato.scuncia.lc@istruzione.it – tel. 0965871717
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO – email francesco.ferro.rc@istruzione.it– tel. 0965871860

 

Allegati

Comments off

Esecuzione ordinanze 4454/2015 e 1422/2016 Consiglio di Stato docente CONDEMI Maria Cristina

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC675
Reggio Calabria, 26 gen 2017

All’Albo on line – al sito WEB
Alla  docente CONDEMI Maria Cristina

IL DIRIGENTE

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014, relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

RICHIAMATI i propri provvedimenti, prot. n. 13394 del 27 agosto 2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17; prot. n. 9336 del 17 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente  per il biennio 2015/17; prot. n. 11895 del 10 ottobre 2016 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2016/17

VISTA l’ordinanza del Consiglio di Stato n.4454/2015, pronunciata nell’ambito del ricorso n. 7501/2015 R.G., con la quale,  in riforma, in forma semplificata, della ordinanza cautelare impugnata del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 3430/2015, concernente le graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo – , è stato accolto l’appello dei ricorrenti in qualità di docenti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’A.S. 2001/02, prevedendo l’iscrizione dei medesimi nelle graduatorie ad esaurimento, con esclusione della possibilità di partecipare al piano straordinario di assunzioni di cui alla legge n. 107/2015

VISTA l’ordinanza n. 1422/2016, il Consiglio di Stato ha accolto la domanda di ottemperanza all’ordinanza n. 4454/2015 proposta dai ricorrenti,  ribadendo quanto già affermato in analoghi precedenti, ovvero che  il depotenziamento dell’iscrizione con riserva nelle graduatorie non sembra avere fondamento legislativo, e affermando che, escluso la valenza della disposta iscrizione con riserva solo per la partecipazione al piano straordinario di assunzioni di cui alla legge n.107 del 2015, l’inserimento in graduatoria ha valore anche ai fini del conferimento degli incarichi di supplenza mediante la stipula di contratti a tempo determinato.

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento

RILEVATO che la docente CONDEMI Maria Cristina ha prodotto l’istanza di cui sopra e risulta presente nell’elenco delle ricorrenti beneficiarie dei predetti provvedimenti del Consiglio di Stato

VISTA la comunicazione del legale della ricorrente del 09/12/2016  da cui rileva che la sopra indicata ricorrente chiede l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria

RITENUTO di dover dare esecuzione alle sopracitate ordinanze  del Consiglio di Stato  nelle more della definizione del giudizio di merito

VALUTATI i titoli prodotti con le domande cartacee presentate dalla destinataria del suddetto provvedimento giurisdizionale entro il termine del 17 maggio 2014

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione delle ordinanze n. 4454/2015 e n. 1422/2016 del Consiglio di Stato pronunciate nell’ambito del ricorso n. 7501/2015 R.R., la docente CONDEMI Maria Cristina  è inserita – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive – Scuola dell’INFANZIA e Scuola PRIMARIA – per il triennio 2014/17, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Pt abil

Pt

ot.

Anno ins

AAAA – EEEE

3

CONDEMI

Maria Cristina

18/02/80

EE

11

11

2014

Il predetto inserimento in graduatoria è eseguito nelle more della definizione del giudizio di merito, con esplicita salvezza degli esiti di quest’ultimo.

La docente interessata ha titolo alla stipula di contratti a tempo determinato e indeterminato, non disciplinati dalla legge n. 107/2015, fermo l’effetto risolutivo connesso all’eventuale soccombenza che dovesse risultare all’esito del giudizio di merito. Pertanto, i contratti eventualmente stipulati sulla base del presente provvedimento dovranno contenere la clausola: “il presente contratto è sottoscritto in esecuzione di provvedimento giurisdizionale non definitivo e sarà risolto in caso di giudizio favorevole al M.I.U.R”.

Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dal vigente ordinamento.

IL DIRIGENTE
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Unità Operative n. 3 –  II e III Settore

Responsabile UO: Mariangela TASSONE – email mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – tel. 0965871788
Responsabile Settore III: Pasquale Consolato SCUNCIA– email pasqualeconsolato.scuncia.lc@istruzione.it – tel. 0965871717
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO – email francesco.ferro.rc@istruzione.it– tel. 0965871860

 

Allegati

Comments off

Esecuzione T.A.R. Lazio 7190/2016 docente TAVERNITI Antonella

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC674
Reggio Calabria, 26 gen 2017

All’Albo on line – al sito WEB
Alla  docente Taverniti Antonella
Alle Istituzioni Scolastiche della provincia di Catanzaro

IL DIRIGENTE

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014, relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

RICHIAMATI i propri provvedimenti, prot. n. 13394 del 27 agosto 2014 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17; prot. n. 9336 del 17 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente  per il biennio 2015/17; prot. n. 11895 del 10 ottobre 2016 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2016/17

VISTA l’ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 7190/2016, pronunciata nell’ambito del ricorso n. 9811/2016 R.R., con il quale “ordina l’inserimento ”con riserva” dei ricorrenti nelle GAE”

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento

RILEVATO che la docente TAVERNITI Antonella ha prodotto l’istanza di cui sopra e risulta presente nell’elenco dei ricorrenti beneficiari della predetta ordinanza del T.A.R. Lazio

VISTA la comunicazione del legale della ricorrente del 24/01/2017  da cui rileva che la sopra indicata ricorrente chiede l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dell’Ambito Territoriale di Reggio Calabria

RITENUTO di dover dare esecuzione alla sopracitata ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis nelle more della definizione del giudizio di merito

VALUTATI i titoli prodotti con le domande cartacee presentate dalla destinataria del suddetto provvedimento giurisdizionale entro il termine del 17 maggio 2014

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione dell’ordinanza del T.A.R. Lazio – Roma – Sezione III Bis n. 7190/2016 pronunciato nell’ambito del ricorso n. 9811/2016 R.R., la docente TAVERNITI Antonella è inserita – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive – Scuola dell’Infanzia e Scuola PRIMARIA – per il triennio 2014/17, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Pt abil

Pt serv

Pt

tot

Anno ins

AAAA

3

TAVERNITI

ANTONELLA

28/05/80

RC

15

36

51

2014

EEEE

3

TAVERNITI

ANTONELLA

28/05/80

RC

15

 

15

2014

Il predetto inserimento in graduatoria è eseguito nelle more della definizione del giudizio di merito, con esplicita salvezza degli esiti di quest’ultimo.

Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dal vigente ordinamento.

IL DIRIGENTE
Mirella NAPPA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Unità Operative n. 3 –  II e III Settore

Responsabile UO: Mariangela TASSONE – email mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – tel. 0965871788
Responsabile Settore III: Pasquale Consolato SCUNCIA– email pasqualeconsolato.scuncia.lc@istruzione.it – tel. 0965871717
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO – email francesco.ferro.rc@istruzione.it– tel. 0965871860

 

Allegati

Comments off

« Articoli precedenti

Navigazione veloce
-->

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile, clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo.

Chiudi