Ultima modifica: 14 febbraio 2018

Personale Docente, Educativo, IRC ed ATA a.s. 2018/2019: trasformazione rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale

Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale del personale docente, educativo, IRC ed ATA – A.S. 2018/2019 Continua a leggere –> Personale Docente, Educativo, IRC ed ATA a.s. 2018/2019: trasformazione rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

 

Prot.: AOOUSPRC1093
Reggio Calabria, 14 feb 2018

 

Alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
della provincia di Reggio Calabria
Loro Sedi

 

Oggetto: Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale del personale docente, educativo, IRC ed ATA – A.S. 2018/2019

Com’è noto, il 15 marzo di ciascun anno scolastico è il termine stabilito in via permanente dall’O.M.n.55/98, per la presentazione alle Istituzione scolastiche, da parte del personale interessato, delle istanze di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale e/o modifica dell’attuale tipologia di orario di lavoro.

Stante l’approssimarsi di tale scadenza si ritiene utile fornire indicazioni di carattere generale a cui le SS.LL. vorranno attenersi.

 

NUOVE ISTANZE DI PART TIME DA PARTE DI PERSONALE ATTUALMENTE IN REGIME DI TEMPO PIENO

 

Le istanze di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale devono essere presentate dagli interessati, con le consuete modalità, improrogabilmente entro il 15 marzo 2018.

A tal proposito, farà fede la data di assunzione a protocollo della scuola di servizio.

L’istituzione scolastica, regolarmente ricevute le istanze, procederà entro il 22 marzo p.v. ad acquisire le domande al S.I.D.I. attraverso l’apposita funzione:

Personale Scuola/Personale comparto scuola/Gestione posizioni di stato/Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale/Acquisire domande.

Gli originali delle predette istanze dovranno essere trattenuti dalle istituzioni scolastiche che avranno cura di trasmetterne copia a quest’Ufficio.

Lo scrivente Ufficio, valutate le istanze pervenute e inserite al SIDI, formulerà le apposite graduatorie ed, in relazione alla capienza dei contingenti fissati dalla contrattazione collettiva in riferimento alla dotazione organica, comunicherà gli elenchi del personale ammesso al regime di lavoro part-time.

Pertanto, la predisposizione e stipula dei contratti di part time da parte delle SS.LL., non potrà avvenire prima della pubblicazione dei predetti elenchi.

Si rammenta comunque, che i contratti avranno durata biennale con decorrenza dal 1 settembre 2018.

 

CONFERMA O REVOCA DI PART TIME ALLA SCADENZA DEL BIENNIO

 

Il personale già titolare di contratto part-time da almeno un biennio, non è tenuto a presentare alcuna richiesta di proroga qualora decidesse di proseguire il rapporto di lavoro part time. Per tale tipologia di personale sarà sufficiente che le istituzioni scolastiche comunichino a quest’Ufficio, attraverso il prospetto allegato alla presente nota, i nominativi del personale confermato in part time.

Viceversa, il personale in possesso di contratto di part time in scadenza al 31/08/2018, interessato al rientro a tempo pieno dal 1 settembre 2018, dovrà produrre apposita istanza di trasformazione da tempo parziale a tempo pieno entro il 15 marzo 2018.

La mancata richiesta di rientro sarà considerata una conferma del rapporto di lavoro a tempo parziale.

La predisposizione dei provvedimenti di conferma e reintegro rimane a carico delle istituzioni scolastiche.

 

REVOCHE E RINUNCE

 

Le istanze di trasformazione già presentate potranno essere revocate dagli interessati entro e non oltre il 15 aprile 2018. In tali casi le istituzioni scolastiche provvederanno all’immediata trasmissione di copia delle istanze di revoca pervenute.

Una volta ottenuto il part-time per la durata di due anni, il personale non può richiederne la trasformazione in rapporto a tempo pieno. Prima della scadenza del biennio, eventuali domande in tal senso possono essere accolte solo in presenza di motivate esigenze ed anche in relazione alla situazione complessiva degli organici, come stabilito dall’art.11 dell’O.M.446 del 22.7.97.

 

VARIAZIONE ORARIO PART TIME

 

Il personale già in regime di lavoro a part-time, che intenda modificare l’orario di servizio o la tipologia di part time (verticale, orizzontale o ciclico) per esigenze personali, dovrà presentare apposita richiesta entro il 15 marzo 2018. Anche tali istanze dovranno essere trasmessa entro il 22 marzo p.v. a questo Ufficio, che provvederà ad aggiornare a SIDI il contratto, già acquisito al momento di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale.

Rimane, anche in tal caso, in carico alle istituzioni scolastiche la predisposizione del provvedimento di variazione.

Con particolare riferimento al personale docente, qualora per garantire la corretta funzionalità e l’unicità dell’insegnamento, si dovesse rendere necessaria la riformulazione dell’orario di lavoro, il Dirigente Scolastico potrà concordare con il docente il nuovo orario di servizio, avendo cura di darne tempestivamente avviso a quest’ Ufficio per i consequenziali provvedimenti.

 

ADEMPIMENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

 

Stante l’approssimarsi del termine del 15 marzo, per la presentazione delle istanze, i Dirigenti Scolastici sono pregati di dare ampia comunicazione della presente a tutto il personale, anche a quello temporaneamente assente.

Come già precisato (cfr. par.1) le nuove istanze dovranno essere inserite al SIDI entro il 22 marzo p.v.

Entro la stessa data, le istituzioni scolastiche provvederanno a trasmettere a questo  Ufficio:

– copia di ciascuna istanza di trasformazione da tempo pieno a tempo parziale ricevuta nei termini;

– copia di ciascuna istanza di trasformazione da tempo parziale a tempo pieno ricevuta nei termini;

– copia di ciascuna istanza di variazione dell’articolazione dell’orario di servizio ricevuta nei termini;

Tutte le istanze dovranno pervenire corredate dal prescritto parere favorevole del Dirigente Scolastico.

Ad ogni buon fine, ciascuna istituzione scolastica provvederà a compilare un prospetto riassuntivo e lo trasmetterà, unitamente alla documentazione sopra elencata, a questo Ufficio.

La consegna del prospetto e delle istanze (acquisite tramite scannerizzazione) dovrà avvenire tramite posta elettronica ordinaria all’indirizzo usp.rc@istruzione.it

Resta invece fissata al 16 aprile 2018, la trasmissione a questo Ufficio di eventuali istanze di revoca (cfr. par.3).

 

Il Funzionario
Giovanna CAMINITI
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ex art. 3, comma 2, D.lgs 39/93

Allegati




Link vai su