Ultima modifica: 27 marzo 2018

Personale docente – Inserimento in GAE esecuzione ordinanza TAR 4880-2017

Personale docente – Inserimento in GAE esecuzione ordinanza TAR 4880-2017 Continua a leggere –> Personale docente – Inserimento in GAE esecuzione ordinanza TAR 4880-2017

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale
Ufficio VI – Ambito Territoriale di Reggio Calabria
Via Sant’Anna II° tronco, località Spirito Santo – 89128 Reggio Calabria
e-mail: usp.rc@istruzione.it – Posta Elettronica Certificata: usprc@postacert.istruzione.it

Prot.: AOOUSPRC2013
Reggio Calabria, 26 mar 2018

All’Albo on line – al sito WEB
Ai docenti interessati
Ai Dirigenti scolastici della Città Metropolitana di Napoli – tramite Ambiti Territoriale di Napoli
Ai Dirigenti scolastici della Città Metropolitana di Reggio Calabria
All’USR per la Calabria Direzione Generale
Alle OO.SS. comparto scuola Segreterie Provinciali
Agli AA.TT.PP. della Repubblica

IL DIRIGENTE

VISTA la legge n. 124/1999 recante disposizioni urgenti in materia di personale scolastico

VISTO il D.M. n. 235 del 1° aprile 2014 relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2014/17

VISTA la legge 13 luglio 2015 n. 107 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti” entrata in vigore il 16 luglio 2015

VISTA la nota ministeriale prot. n. 15457 del 20 maggio 2015, il cui contenuto è stato ribadito dalla nota prot. n. 19621 del 6 luglio 2015 con la quale il M.I.U.R ha disposto che devono essere inseriti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento i diretti destinatari di ordinanze cautelari favorevoli

VISTA la nota ministeriale prot. n. 28271 del 2 settembre 2015, con la quale è stata riaffermata l’iscrizione con riserva, sino all’esito del giudizio di merito, nelle graduatorie provinciali di interesse, dei soggetti destinatari di pronunce favorevoli rese in sede cautelare

VISTA la nota ministeriale prot. n. 5237 del 24 febbraio 2016, con la quale viene affermato il diritto dei ricorrenti inseriti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento, di aver accesso a tutte le utilità ad essa connaturate e da essa discendenti, ivi incluse la destinazione di proposte di assunzione sia a tempo indeterminato che a titolo temporaneo

PRESO ATTO dell’ordinanza n. 4880/2017 del 15 settembre 2017 emessa dal T.A.R. del Lazio Sez. Terza Bis, resa nel giudizio iscritto al n. RG 7891/17, con la quale in accoglimento dell’istanza  cautelare sospende il provvedimento impugnato ai fini dell’inserimento “con riserva” dei ricorrenti nelle G.A.E.

VISTE le istanze presentate in forma cartacea dai candidati interessati all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento personale docente

RILEVATO che i candidati LICARI Rocco, PISANTI Annarita e PISANTI Catalda hanno prodotto l’istanza di cui sopra e risultano presenti nell’elenco dei ricorrenti beneficiari della predetta ordinanza del T.A.R. Lazio

RITENUTO di dover dare esecuzione alla sopracitata ordinanza del T.A.R. Lazio nelle more della definizione del giudizio di merito al dispositivo giudiziale di cui trattasi

DISPONE

Per quanto esplicitato nelle premesse, in esecuzione dell’ordinanza del T.A.R. Lazio n. 4880/2017 pronunciata nell’ambito del ricorso n. 7891/2017 R.R., i candidati LICARI Rocco, PISANTI Annarita e PISANTI Catalda sono inseriti – con riserva – nelle graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente per il biennio 2017/19, con i punteggi indicati nel prospetto sotto riportato che, per effetto della legge sulla privacy, non contiene alcuni dati personali e sensibili che concorrono alla costituzione dello stesso. Ai dati medesimi gli interessati e/o i controinteressati potranno eventualmente accedere secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge.

Grad

Fascia

Cognome

Nome

Data nascita

Prov

Punt Abil

Punt Serv

PuntTit

PuntTot.

Anno ins

B016

3

LICARI

ROCCO

28/09/1975

RC

13

 

 

13

2017

B009

3

PISANTI

ANNARITA

15/01/1994

CE

17

8

 

25

2017

B009

3

PISANTI

CATALDA

19/09/1986

CE

15

 

3

18

2017

Il predetto inserimento in graduatoria, nelle more della definizione del ricorso pendente, non è preclusivo alla stipula di contratti di lavoro sia tempo determinato che indeterminato, da stipularsi con clausola risolutiva espressa in esito al giudizio di merito.

I Dirigenti Scolastici, nelle cui graduatorie di istituto risultano inseriti i docenti interessati, apporteranno le dovute rettifiche alle stesse inserendoli “ con riserva” anche in prima fascia, assegnando il punteggio indicato ed attribuendo agli stessi eventuali contratti a tempo determinato con clausola risolutiva espressa in esito al giudizio di merito.

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso nei tempi e nei modi previsti dalla vigente normativa.

IL DIRIGENTE
Pasqualina Maria ZACCHERIA
Firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione digitale e norme ad esso connesse

Unità Operative n. 3 – II – III e IV Settore

Responsabile UO: dott.ssa Maria Angela TASSONE – email mariaangela.tassone.rc@istruzione.it – tel. 0965871788
Responsabile Settore IV: Giovanna CAMINITI – email giovanna.caminiti.rc@istruzione.it  – tel. 0965871727
Addetto all’istruttoria: Francesco FERRO – email francesco.ferro.rc@istruzione.it– tel. 0965871860

Allegati




Link vai su