Ultima modifica: 29 maggio 2018

Progetto di Educazione Alimentare “Lo Sceriffo del Campo”

Progetto di Educazione Alimentare “Lo Sceriffo del Campo” Continua a leggere –> Progetto di Educazione Alimentare “Lo Sceriffo del Campo”

Agli Istituti Comprensivi della Calabria – LORO SEDI
E, p.c., Agli AA.TT. dell’USR Calabria – LORO SEDI

Oggetto: USR- Coldiretti Calabria – Progetto di Educazione Alimentare “Lo Sceriffo del Campo” Promozione di stili di vita sani attraverso la riscoperta dell’alimentazione tradizionale calabrese – Concorso.

Nell’ambito dell’accordo MIUR-Coldiretti, stipulato in data 18/11/2016, si informano le SS.LL. che, con la collaborazione della Federazione Regionale di Coldiretti Calabria, si intende avviare, dall’anno scolastico 2018-2019, il Progetto di Educazione Alimentare “Lo Sceriffo del Campo, un percorso mirato a promuovere e valorizzare la dieta mediterranea come stile alimentare sano e come fattore identitario e culturale del nostro territorio, allegato alla presente.

Le azioni progettuali previste (incontri di formazione e aggiornamento congiunti rivolti a docenti, genitori e tutor aziendali per promuovere la conoscenza della filiera agroalimentare e dello sviluppo di iniziative dell’agricoltura di prossimità e territoriale; percorsi didattici ed esperienze legate al tema del benessere alimentare, dei corretti stili di vita e della sostenibilità ambientale) saranno programmate per il prossimo anno scolastico e verranno realizzate con l’obiettivo di fare conoscere e apprezzare il cibo sano, incrementare la domanda di prodotti tipici locali reperibili e aiutare i ragazzi a nutrirsi in maniera adeguata per contrastare il sovrappeso e l’obesità e diminuire il rischio dell’incidenza delle malattie cronico-degenerative.

Inoltre, nell’ambito delle iniziative realizzate sul territorio, l’Associazione “Lo Sceriffo del Campo, bandisce il concorso “Disegna lo Sceriffo del Campo” rivolto a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Dopo l’adesione della scuola, i ragazzi potranno realizzare i disegni già a partire dal mese di maggio p.v. e anche durante le vacanze estive dedicando una particolare attenzione alla varietà ed al consumo della frutta e della verdura offerta dalla bella stagione. I lavori saranno giudicati in base a criteri di originalità ed espressività del tema.

Entro dicembre 2018, la giuria decreterà i vincitori di un viaggio premio al Parlamento Europeo come da Regolamento allegato.

Le SS.LL., se interessate, sono cortesemente invitate a restituire entro il 9 giugno 2018 il modello di adesione allegato all’ indirizzo e-mail salute-calabria@istruzione.it .

Per ogni chiarimento è possibile contattare la Prof. ssa Miriam Scarpino ai seguenti recapiti telefonici 0961 734416 – 349 4959080 e-mail miriamteresa.scarpino@istruzione.it .

Si ringrazia per la consueta e fattiva collaborazione

Il Dirigente
Luciano GRECO
(firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del d. lgs. n. 39/1993)




Link vai su